fbpx

Honda X-ADV 2021​

Honda X-ADV 2021

Non chiamatelo scooter

Era già un vero re della sua categoria, ma Honda ha deciso di migliorarlo per il 2021 con tanti piccolo cambiamento e l’arrivo di un Display TFT semplicemente spettacolare. Venite a scoprilo da Valentino Racing.

Il SUV a due ruote.
Ecco cosa rappresenta l’Honda X-ADV, un mezzo che da solo ha creato un nuovo segmento rappresentando l’anello di congiunzione che non c’era tra una maxi enduro ed uno scooter. E’ esattamente questo  l’X-ADV, nato da una intuizione tutta italiana ed ora giunto alla seconda generazione. Nella sua prima versione si è anche preso il gusto di strappare per un anno lo scettro al grande rivale Yamaha T-Max nella classifica degli scooter sportivi più venduti. 
Un’ambizione che adesso l’X-ADV 2021 coltiva grazie ad una grandissima serie di miglioramenti che non ne hanno stravolto la natura, ma hanno invece evoluto tutte le ottime caratteristiche già presenti sul primo modello. Ma adesso, vogliamo raccontarvi come va dopo averlo provato su strada ed in off-road. Soprattutto vi invitiamo a visitare il nostro concessionario Valentino Racing per prenotare un test ride e scoprire di persona il mondo X-ADV.

Abbiamo visto passare nel nostro concessionario Valentino Racing tantissimi modelli di Honda, sia per quanto riguarda il mondo moto che quello scooter, ma di certo questo X-ADV ha qualcosa in più, per la sua capacità assolutamente unica di unire caratteristiche di moto e scooter in questa formula così ben accordata.
Al primo impatto con l’X-ADV la nuova strumentazione colpisce nel segno. Il TFT da 5 pollici è ricchissimo di informazioni, ed il pannello del menù facilmente accessibile per modificare il layout tra quelli disponibili. Al primo colpo d’occhio si trovano subito tutte le informazioni necessarie, ed è perfettamente visibile la configurazione dei singoli controlli elettronici.
Il manubrio è largo e ben distanziato dalla sella, consentendo una posizione di guida centrata. Più alto rispetto alla media di altri scooter è pensato per agevolare anche nella guida in piedi in fuoristrada. Una pratica per cui è consigliabile acquistare anche le pedane da off-road opzionali. 

La sella è ben conformata, magari non confortevole come su altri mezzi dello stesso segmento, ma decisamente più adatta alle varie situazioni di guida per cui è pensato l’X-ADV. Il freno di stazionamento posto sul manubrio destro è comodissimo da azionare e molto pratico per poter parcheggiare in salita, e lo spazio ricavato dopo averlo spostato ha consentito ad Honda di aggiungere un pratico vano porta oggetti dietro lo scudo.
Molto ampia è anche la porzione di spazio della sella per il passeggero, che grazie a delle pedane molto ampie viaggia letteralmente in prima classe. Di prima classe poi lo spazio sotto la sella, che ospita agevolmente un casco integrale, anche del tipo con frontino da off-road, offrendo un piccolo spazio aggiuntivo per altri oggetti. 

Il livello generale delle rifiniture è molto elevato, non si ha assolutamente la percezione di essere al cospetto di un qualche genere di compromesso. La qualità Honda e tutta la razionalità sempre presente nei mezzi della Casa di Tokyo è ben percepibile da tantissimi dettagli. I blocchetti elettrici sono ricchi, ma molto intuitivi. Il sistema di regolazione del cupolino è splendidamente realizzato, anche se sconsigliabile da azionare mentre si è in movimento. 

Honda X-ADV - Emozioni da moto? Non è una eresia
Di certo non è un mezzo con cui poter guidare con il coltello fra i denti, ma una volta entrati in perfetta sintonia con il DCT e con una ciclistica morbida ma anche molto precisa, viene naturale iniziare una vera danza tra le curve. L’avantreno trasmette tanta confidenza e la luce a terra non è affatto male. E’ insomma possibile divertirsi davvero in sella all’X-ADV e quando arriva la classica strada bianca che ti separa da una spiaggia da sogno, non teme affatto la sfida, ma anzi ti fa capire che può masticare ben altro. Il grande valore aggiunto dell’X-ADV sta nella sua genialità, che di fatto aggiunge un’enorme sfera di possibili applicazioni rispetto ad un classico scooter.  Anche il comportamento del motore quando si sfrutta il DCT in modalità Sport sa sorprendere, perché pur non essendo una libellula sulla bilancia, in autostrada si possono sfiorare punte di tutto rispetto ed anche la spinta in uscita di curva è notevole.

Honda X-ADV - Evoluzione logica
La ricetta era già molto equilibrata prima, per cui non era assolutamente necessario rivoluzionare l’X-ADV. Bastavano piccoli ritocchi per rendere ancora più appetibile un mezzo che ha sempre riscosso il favore del pubblico e Honda ha deciso di non strafare, lasciando intatta l’anima di un mezzo già riuscitissimo. 
Eppure i 3,6 cv in più, uniti al peso guadagnato sulla bilancia, si fanno sentire una volta in sella. Il faro con tecnologia DRL ha cambiato il volto dell’X-ADV, adesso più appuntito e decisamente più cattivo. Il designer Maurizio Carbonara ha lavorato sui concetti già sviluppati nella prima versione rendendo più armonico il tutto, con linee spigolose e molto tese, che rendono molto dinamico l’impatto estetico di un mezzo ricchissimo di personalità e perfettamente riconoscibile. 

Molto bella la nuova strumentazione ed anche il bicilindrico in questa versione Euro 5, che grazie alla piccola dose di cv in più e ad un’allungo che lo porta a sfiorare i 7.000 rpm, ha una personalità ben definita ed una grandissima elasticità. Molto ben accordato il DCT e assolutamente centrati i riding mode disponibili, con il valore aggiunto della mappa USER completamente personalizzabile. La ciclistica è sempre neutra e ben bilanciata ed abbiamo registrato consumi davvero irrisori durante la nostra prova, pur non lesinando affatto con il gas. Un merito del motore corsa lunga, che permette percorrenze sempre nell'ordine di 25 km/l. Il prezzo non è da entry level con i suoi 12.490 euro, ma stiamo parlando di circa 1.300 euro in meno rispetto al T-Max, il rivale predestinato. 

La stabilità in autostrada alle alte velocità e la protezione aerodinamica non sono le stesse del ‘fratello’ Forza 750, ma è un piccolo compromesso ampiamente ripagato dalle doti che mancano all’altro. In off-road l’X-ADV si comporta bene, ma non è consigliabile spingersi troppo oltre per chi mastica poco fuoristrada. Digerisce benissimo una strada bianca ed uno sterrato leggero, ma bisogna ricordarsi di non essere su un’Africa Twin. 

Vi abbiamo raccontato nel dettaglio come è costruito e quanto è valido l’Honda X-ADV 2021. Adesso non possiamo che invitarvi a visitare il nostro concessionario Valentino Racing per scoprire di persona tutto quello che può fare questo mezzo capace di unire il meglio di due mondi. Contattaci per prenotare il test ride e conoscere tutte le possibilità di finanziamento a tasso agevolato per acquistare il nuovo Honda X-ADV 2021.

Our Services

Worpress

Lorem ipsum dolor amet consectetur adipiscing elit. Nunc mi dui placerat eu faucibus vel, efficitur quis magna. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada.

Read More

Web Design

Lorem ipsum dolor amet consectetur adipiscing elit. Nunc mi dui placerat eu faucibus vel, efficitur quis magna. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada.

Read More

Ecommerce

Lorem ipsum dolor amet consectetur adipiscing elit. Nunc mi dui placerat eu faucibus vel, efficitur quis magna. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada.

Brand Now

SEO

Lorem ipsum dolor amet consectetur adipiscing elit. Nunc mi dui placerat eu faucibus vel, efficitur quis magna. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada.

Read More

Our Team

zahera

Zahera

(HR)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vel tempor sem. Vestibulum suscipit faucibus sem ut porta. Integer ut justo euismod, auctor turpis et

Alex

Alex

(CEO)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vel tempor sem. Vestibulum suscipit faucibus sem ut porta. Integer ut justo euismod, auctor turpis et

Alex

Sara

(CCO)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vel tempor sem. Vestibulum suscipit faucibus sem ut porta. Integer ut justo euismod, auctor turpis et

Mark

Mark

(Manager)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vel tempor sem. Vestibulum suscipit faucibus sem ut porta. Integer ut justo euismod, auctor turpis et

Testimonials

  • Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem quia voluptas sit aspernatur aut odit aut fugit,
    Safira
    (Quia, CEO)
  • At vero eos et accusamus et iusto odio dignissimos ducimus qui blanditiis praesentium voluptatum deleniti atque corrupti quos dolores et quas molestias excepturi sint occaecati cupiditate non provident, similique sunt in culpa qui officia deserunt mollitia animi, id est laborum et dolorum fuga.
    Alana
    (Wirate, PA)
  • Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.
    Sara
    (Yahoo, Manager)

Our Partners